Ideato e diretto da Simone Grillo ex calciatore professionista nonché collaboratore della gestione sportiva e consulente di mercato per diverse società sportive, ha come obiettivo principe il riuscire ad alimentare nei giovani partecipanti il desidero di affacciarsi nel mondo del calcio che conta in maniera seria e genuina; il calcio non è e non dovrà mai essere un'ossessione per i giovani atleti e per i loro genitori. Grazie all’ausilio di specifiche figure professionali durante la manifestazione si svolgeranno esercizi volti al perfezionamento della tecnica di base e della coordinazione dei giovani calciatori ma non solo, le attività saranno anche finalizzate ad una crescita dal punto di vista umano dei ragazzi.

Le conoscenze nel mondo del calcio di Simone Grillo (direttore tecnico dello stage) garantiranno la presenza di osservatori e selezionatori di società di Serie A, Serie B, Serie C e Serie D. Lo stage sarà così un'importante vetrina per coloro che vi parteciperanno dando loro l'opportunità di farsi notare dai vari osservatori ed addetti ai lavori che potranno alimentare con forze nuove i vivai delle corrispettive società sportive (basti pensare che le precedenti edizioni hanno permesso a 30 dei 180 partecipanti di far parte del settore giovanile di varie società professionistiche e semi professionistiche).